“Io sono Mark Caltagirone” by 32Agosto: la hit che ironizza sul fenomeno Caltagirone, prodotta astralmusic

Il produttore e dj Max Persona insieme ad Alessandro De Magistris sono gli ideatori ed autori di una hit estiva intorno al misterioso personaggio di Mark Caltagirone, prodotta da astralmusic.

Il brano ironico poggia sulla presunta esistenza di un personaggio diventato VIP pur non essendo mai apparso. Il testo viene proposto in prima persona con una trovata brillante cioè di far parlare Mark Caltagirone con la voce di un computer che risulta del tutto impersonale e assolutamente finta. Questa è affiancata da una traduzione simultanea femminile in inglese, di nuovo utilizzando una voce computerizzata con lo stesso effetto “finto”. Nei testi rappati ci sono rimandi e citazioni di film, di programmi televisivi, luoghi comuni sui vip o presunti tali con un gergo giovanile, proprio del genere musicale rap-trap.

Il testo è un’accusa ironica a tutti i fake e le finzioni costruiti ad arte nel tentativo di abbindolare e raggirare il pubblico in favore di share e ascolti televisivi e seguito social. Una visione ironico-sociale su un fenomeno mediatico immaginario diventato nonostante questo di grande attualità.

Il fantomatico Mark Caltagirone presentato come l’imprenditore promesso sposo di Pamela Prati, anche se non si vede, è bello, vive fra l’Italia, la Costa Azzurra e l’America, e possiede una magnifica villa a Miami.

La loro relazione sentimental- virtual- televisiva è stata lo “Show gate” più chiacchierato e scandaloso degli ultimi tempi, tanto che si parla di farne un film. In realtà è stato tutto un gioco, una grande goliardata e Mark Caltagirone, confessano gli ideatori della riuscitissima fake amorosa, sono l’agente di Pamela Prati in tandem con Eliana Michelazzo.

L’intento della produzione musicale è quello di raccontare con ironia il fenomeno “Pratiful”.

 

Elisabetta Landi – comunicazione astralmusic

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*