Suore Paoline sempre più social

Le suore Paoline sempre più social e con loro le Edizioni Paoline. Tutto il catalogo della casa editrice della Pia Società Figlie di San Paolo è già presente su tutte le piattaforme musicali esistenti. Ma ora la casa editrice vuole fare un passo ulteriore nello sviluppo e nella diffusione delle loro pubblicazioni, soprattutto musicali, sui social media. Contando su un catalogo davvero ricco, quasi tutto concentrato sulla musica sacra. “Come Paoline – spiega Suor Livia Sabatti, anche vicepresidente dell’AFI – siamo impegnate e decise a occupare in modo intelligente e costruttivo lo spazio digitale e i nuovi modi di comunicare. Il nostro fondatore Don Alberione ci diceva di usare tutti i mezzi tecnici più idonei ed efficaci per comunicare il Vangelo, e ce ne faceva un obbligo. Di fatto Internet e social rappresentano una grande opportunità per l’evangelizzazione. Le nuove frontiere si chiamano social e le Paoline vogliono dire la loro con il proprio canale YouTube con oltre 500 video pubblicati, ma anche con la pagina Facebook, Instagram, Twitter e lo streaming musicale con Spotify”.

I dettagli del progetto saranno illustrati nel corso di un incontro intitolato “La discografia nella Digital Age – Strategie Vincenti” e organizzato da Edizioni Paoline e dall’AFI (Associazione Fonografici Italiani) per giovedì 16 maggio, nell’Istituto Pia Società Figlie di San Paolo di Roma (via Antonino Pio, 75), dalle 9.30 alle 17.30.

“Sono certa – spiega ancora suor Livia – che con il presidente dell’AFI Sergio Cerruti e i suoi collaboratori scopriremo nuove potenzialità del mondo digitale, ‘strategie vincenti’ da adottare perché anche la buona notizia del Vangelo possa essere proclamata e diffusa il tutto il mondo. A oggi – prosegue suor Livia – abbiamo digitalizzato tutto il catalogo musicale che gestiamo attraverso gli store digitali, rendendo disponibili tramite download gli spartiti e le partiture di tutti i nostri lavori, da sempre molto richiesti. Dal 2015 abbiamo inoltre una sorella, una social manager, che si occupa di gestire la presenza delle pubblicazioni e produzioni Paoline nei social media – conclude suor Livia – e ovviamente un sito (paoline.it) dove tutto il mondo e il pensiero delle Paoline viene presentato e promosso”.

In foto Suor Livia Sabatti con Sergio Cerruti.

Fonte: Adnkronos

https://www.adnkronos.com/intrattenimento/spettacolo/2019/05/09/suore-paoline-sempre-piu-social-con-afi-sprint-digitale-per-catalogo-musicale_SJco1Z4kXnQgfIQWaR8EbO.html?refresh_ce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*