MARCO SANTINI L’EMOZIONANTE CONCERTO ALL’OSPEDALE CARLO URBANI

Organizzato dalle pastorali della salute e della famiglia della diocesi, in tanti all’ingresso principale riempito dalle note del suo violino

Le note del violino di Marco Santini hanno riempito l’ingresso principale dell’ospedale “Carlo Urbani nel concerto di ieri, regalando momenti di bellezza ed emozione, alla presenza di tutte le associazioni di volontariato, pazienti, personale sanitario, famiglie.

L’appuntamento era stato organizzato dalle pastorali della salute e della famiglia della diocesi di Jesi in occasione della 41ma Giornata della Vita e la 22ma Giornata mondiale del Malato.

 

Ad applaudire il Maestro osimano, che ha regalato circa un’ora di concerto, anche il vescovo, don Gerardo Rocconi, il direttore dell’Area Vasta 2Maurizio Bevilacqua, l’assessore alla sanità del Comune di Jesi, Marialuisa Quaglieri.

Un repertorio che ha spaziato dalle tonalità argentine a Ennio Morricone, alla sua celebre composizione Il Cristo delle Marche, molto apprezzata anche da Papa Francesco, all’Ave Maria di Schubert. E, poi, anche un duetto con il Coro dell’Ospedale, composto da dipendenti cantori e musicisti.

 

Fonte: Qdmnotizie/Pino Nardella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*